Rosanna Tremamondo

Psicologa psicoeterapeuta. Come membro dello staff dell'Istituto Watson mi occupo di valutazione e trattamento di una vasta gamma di disturbi secondo l’approccio cognitivo comportamentale. Durante il mio percorso formativo e lavorativo ho potuto approfondire gli approcci e le terapia della terza onda, come la Mindfulness, l’Acceptance and Commitment Therapy (ACT) e la Terapia Metacognitiva, che integro nella pratica clinica con quello Cognitivo Comportamentale.

procastinare
30 Settembre 2022 | Psicologia
Di Rosanna Tremamondo

La procrastinazione è la pratica di rimandare l’esecuzione dei compiti più importanti mentre ci si dedica ad assolvere azioni meno prioritarie e più gratificanti. Per certi gradi la procrastinazione è normale e può costituire un metodo utile per fronteggiare l’ansia prima di una scadenza importante. Ma, può diminuire la produttività contribuendo ad aumentare il proprio

paura uscire di casa
24 Settembre 2022 | Fobie
Di Rosanna Tremamondo

Sono molte le persone che hanno “paura di uscire di casa” perché temono di trovarsi in determinate situazioni per le quali la fuga è difficile o potenzialmente imbarazzante o in cui l’aiuto non è prontamente disponibile. Più specificamente, in tali situazioni, l’attenzione si concentra sulla paura di avere un attacco di panico. Agorafobia La paura

depressione post partum
12 Luglio 2022 | Depressione
Di Rosanna Tremamondo

Avete appena avuto un bimbo o una bimba, congratulazioni! L’unico problema è che continuate a piangere per un pannolino messo male, ve la prendete con il vostro/la vostra partner per delle sciocchezze e vorreste solo salire in macchina e scappare altrove, in qualsiasi posto, basta non pensare alla prossima volta in cui dovrete tirare fuori

insonnia gravidanza
07 Giugno 2022 | Insonnia
Di Rosanna Tremamondo

L’insonnia è il più comune tra i Disturbi del Sonno. E’ quella condizione che ci rende faticoso addormentarsi, restare addormentati, avere un riposo davvero ristoratore e a cui si associano sensazioni di stanchezza o inefficienza diurna. Molto spesso si sente dire che l’insonnia è donna. Gli individui di sesso femminile sono infatti più facilmente e

07 Gennaio 2022 | Psicologia
Di Rosanna Tremamondo

Che tipo di psicoterapeuta sei? Uno degli aspetti più rilevanti e significativi del percorso di formazione che state affrontando è la scelta dell’orientamento teorico più adatto a voi. Lungo la strada vi verranno presentate diverse prospettive o scuole di pensiero della psicologia. Queste offrono una rappresentazione di come diversi psicologi nel tempo hanno tentato di

07 Gennaio 2022 | DOC
Di Rosanna Tremamondo

La sindrome da riferimento olfattivo, conosciuta anche come Autodysomophobia, è l’eccessivo, irrazionale timore di emettere un odore cattivo o spiacevole. L’ ossessione può essere una sproporzionata preoccupazione rispetto all’odore naturale del corpo, o può trattarsi di un odore solamente immaginato.Tale sindrome va oltre la normale cura dell’igiene personale e può influenzare significativamente le relazioni interpersonali e la vita professionale e scolastica. In casi estremi,

03 Gennaio 2022 | Psicologia
Di Rosanna Tremamondo

Lanciato per la prima volta nel 2004, Facebook ha rivoluzionato il nostro modo di comunicare, socializzare, connettersi con le persone, condividere pensieri e attimi della propria vita. E’ diventato di uso così comune che sono in pochi a non avere un proprio profilo su questo social network. I recenti dati  sostengono che in Italia sono

28 Dicembre 2021 | Psicologia
Di Rosanna Tremamondo

Dovremmo incoraggiare o scoraggiare la competitività nelle scuole e nei luoghi di lavoro? Competitività: spinta pericolosa che deve essere repressa nelle scuole e sul posto di lavoro, o la motivazione essenziale del successo, e anche della sopravvivenza? Il mondo del lavoro cerca sempre una panacea – un vantaggio competitivo sostenibile. I teorici sostengono che la

02 Luglio 2021 | Psicologia
Di Rosanna Tremamondo

Molti studenti dell’ultimo anno di una scuola superiore verso la fine del loro percorso, si trovano alle prese con il pensiero di cosa fare una volta terminati gli studi. Tra questi, una parte scelgono di iscriversi alla facoltà di Psicologia. Spesso, però, accade che i giovani inizino il percorso universitario senza averne ben chiaro l’obiettivo

Seguici sui social
  • Facebook
  • Youtube
  • Instagram


© Copyright 2022 Istituto Watson Corso Vinzaglio 12/BIS Torino P.IVA: 02407780010 – Tutti i diritti su materiali e contenuti pubblicati sono protetti
Privacy PolicyCookie PolicyTermini e Condizioni di Vendita