“L’ ipnosi è imparentata con i riti voodoo”, “ha un non so che di demoniaco”, “sotto ipnosi si fanno azioni contro la propria volontà”, “è un fenomeno misterioso”, “l’ipnosi è pericolosa”, “sotto ipnosi non si è coscienti” …


Falso, falso, falso…
Se proviamo a sgombrare il campo da miti, leggende ed usi impropri di questa tecnica, cosa ne resta?
Resta uno strumento rispettoso dell’individuo, sulla quale si basano tecniche validate scientificamente come l’ipnoterapia cognitivo comportamentale.

Per questo è fondamentale mettere l’accento su ciò che l’ipnosi è, piuttosto che su ciò che non è…

 

1. L’ipnosi è esattamente ciò che la persona crede che sia
Basandosi fondamentalmente su credenze e autosuggestioni, la persona realizza ciò che pensa. Nessuno può convincerci di qualcosa che non «ci convince» … !

2. L’ipnosi è una capacità delle persone normali
La «trance», o sogno ad occhi aperti, è un fenomeno comune a tutti. Non è una magia. Non fa miracoli.

3. L’ipnosi è uno stato di vigilanza (talvolta rilassata)
Non è una forma di sonno. È diversa dalla veglia. Sembra una condizione a sé. È spesso descritta come «attenzione focalizzata con una motivazione positiva su un concetto o un oggetto».

4. L’ipnosi è una delle tecniche più verificate scientificamente – Vedi tabella

hypnosis

5. La volontà dell’ipnotizzato/a è il motore della trance
Come già evidenziato in precedenza, il controllo è sempre nella persona che accetta di essere ipnotizzata. Non si perde la propria volontà e l’ipnosi non fa perdere il controllo

6. Si riemerge dall’ipnosi quando si vuole
È impossibile che si rimanga paralizzati nella trance o che non si riesca più ad uscirne. Vedi punto precedente.

7. L’ipnosi è più facile per soggetti che hanno abilità immaginative, intelligenza, creatività, curiosità, disponibilità a sperimentare

8. L’ipnosi aiuta a ricordare eventi del passato
La concentrazione rilassata su momenti del passato, può aiutare a ricordare. Possono ritornare in mente particolari che a mente fredda, nella quotidianità, sono coperti dalla routine. ATTENZIONE AI FALSI RICORDI

9. Dopo una seduta di ipnosi si ricorda tutto e si è consapevoli di quanto accaduto (vedi mito 3…)

…salvo diversa suggestione post ipnotica.

10. L’ipnosi è una tecnica sicura a livello fisico e psicologico
Le verifiche scientifiche affermano che l’ipnosi:
• aumenta la sensazione di benessere e relax
• aumenta la concentrazione
• aumenta le capacità decisionali e di soluzione di problemi
• Non ci sono conseguenze negative o effetti collaterali

Iscriviti alla nostra Newsletter per essere aggiornato sulle ultime News sulla Psicologia e Psicoterapia

IscrivitiallaNewsletter! (1)

FONTE:

Mark Davis- UK College of Hypnosis & Hypnotherapy