Il disturbo di personalità paranoide è caratterizzato da  un pervasivo senso di sfiducia e sospetto verso le altre persone.
  • Le persone con questo disturbo credono che gli altri desiderino fare loro del male, approfittarsi di loro o umiliarli in qualche modo.
  • Si sforzano di proteggersi dagli altri a mantenere le giuste distanze
  • Tendono ad attaccare gli altri preventivamente quando si sentono minacciati
  • Tendono a portare rancore, sono litigiosi e mostrano una gelosia patologica
  • Le distorsioni cognitive sono evidenti. Tendono a leggere cattive intenzioni in commenti il più delle volte ingenui, e rimuginano sugli eventi passati
  • Per queste ragioni, non si fidano degli altri e non riescono a stabilire relazioni strette.
  • Le emozioni predominanti sono sfiducia e ostilità