Amore chiese aiuto, Tempo rispose. Molti anni orsono, sentimenti ed emozioni decisero di riunirsi per trascorrere insieme le vacanze su un’isola. Ciascuno di loro stava trascorrendo un periodo sereno, ma un giorno, all’improvviso, venne annunciato l’arrivo di una tempesta e tutti furono invitati a lasciare l’isola. 

 

Si scatenò così un’ondata di panico, tutti si precipitarono nelle loro barche e solo Amore sembrava non volersi affrettare.Tutti si diedero da fare, così Amore, rimase l’ultimo a realizzare che era arrivato il momento di partire.

Tuttavia non rimasero barche a disposizione e Amore cominciò a guardarsi attorno con speranza. Quando Prosperità si trovò a passare sulla sua elegante imbarcazione, Amore chiese “Ti prego, lasciami salire sulla tua barca”. Ma Prosperità rispose: “La mia barca è piena di oro e altri beni preziosi, non c’è posto per te”.

Fu quindi il turno di  Vanità. Amore le chiese “Vanità, potresti prendermi con te nella tua barca?” Per favore, aiutami”. E Vanità rispose “Oh, no.. i tuoi piedi sono sporchi e non voglio che la mia barca si sporchi”.

Più tardi fu Tristezza a passare e Amore chiese aiuto ancora una volta. Ma Tristezza rispose “Sono così triste.. preferisco rimanere da sola”.

Venne il momento della Felicità. Amore le chiese soccorso ma era talmente felice da non avere il tempo di preoccuparsi di altri.

Improvvisamente qualcuno gridò: “Amore, ti porterò con me”. Amore non riconobbe il suo salvatore, ma saltò grato sulla barca.

Quando tutti ebbero raggiunto una riva sicura, Amore scese dalla barca e incontrò Conoscenza. A quel punto le chiese “Conoscenza, sai dirmi chi mi ha aiutato quando tutti hanno rifiutato di farlo?” Conoscenza sorrise: “E’ stato Tempo, perché solo lui conosce il vero valore dell’amore e ciò che è in grado di fare. Solo Amore può portare pace e felicità “.

Ed ecco il messaggio di questa breve storia: quando viviamo nella prosperità, tendiamo a sottovalutare l’Amore. Quando ci si sente importanti, non apprezziamo l’Amore. E anche nei periodi di felicità o dolore possiamo trascurarlo. Solo con il tempo ci si rende conto del vero valore che ha. Perché dunque aspettare e non apprezzare Amore giorno dopo giorno?